Presentazione

Le informazioni presenti in questi appunti sono un collage di informazioni raccolte in vari modi: libri, internet, camminate. Ben poco di quello che vi è scritto è mio, quasi tutto è frutto del lavoro di altri che io mi sono limitata a raccogliere e riprodurre nel modo a me più utile mentre preparo il mio viaggio da Roma a Santiago e ritorno. La necessità di questo collage nasce dal fatto che non ho trovato in vendita un libro che proponesse questo itinerario completo, ma solo le tratte verso Roma e verso Santiago.

Avrei potuto partire all’avventura, ma seguire le spiegazioni “al contrario” mi è sembrato poco agevole soprattutto vista la carenza (per ora) di segnaletica. Sapendo quanto sia importante portare poco peso, spero in effetti che questi appunti di viaggio non servano e che ben presto l’intero percorso sia segnalato in entrambe le direzioni sia in Italia, che in Francia e Spagna.

Il mio lavoro si concentra ovviamente sulle tratte italiane e francesi, il Cammino in Spagna è segnalato così bene che nessun lavoro è necessario per seguirlo. Gli amanti delle altimetrie possono trovare utile la cartiae prodotta e distribuita dagli Amici di San Giacomo dei Pirenei Atlantici (di solito viene data all’Accueil di Saint Jean Pied de Port):
http://www.aucoeurduchemin.org/spip/IMG/profil_d_etapes_voir.pdf

Su questo sito sono reperibili anche ottime cartine (con altimetrie) di altri percorsi nella zona pirenaica.

Sul sito “Voie du Piemont Pyreneen” si trovano invece cammini alternativi per raggiungere St. Jean o il Somport.

Per i tratti in Italia, i testi che ho maggiormente utilizzato (oltre ad internet) e che consiglio a tutti coloro che intraprendono la via Francigena sono quelli di Monica D’Atti e Franco Cinti, in particolar modo la loro “Guida alla Via Francigena” e “La Via Francigena Cartografia e Gps”. Quest’ultimo in particolare lo considero un testo indispensabile per chiunque si metta in viaggio, in qualsiasi direzione. Questo per ribadire che questi appunti non sono assolutamente sufficienti, a parer mio, ma che possono aggiungersi a testi più curati e accurati come quelli da me citati.

Per la via in Liguria e i tratti francesi mi sono invece affidata alle spiegazioni e alle cartine trovate e quando possibile comprate su Internet, cercando attraverso il confronto tra vari testi di avere le informazioni più precise possibili. Il sentiero GR653D collega Montgenèvre ad Arles, mentre il sentiero GR653A collega Mentone (o Mortola) ad Arles quindi non dovrebbe essere difficile seguirli. Riporto qui le cartine delle varie tappe trovate su internet che si possono comperare contattando “Les Amis de Saint Jacques – Provence, Cote d’Azur, Alpes, Corse”
http://www.compostelle-paca-corse.info/Chemin/chemincompostellepaca.html
Per comperare le topo guides:
http://www.compostelle-paca-corse.info/Tarifs/tarifscompostelle.html

Ultima nota, il Cammino che congiunge Roma e Santiago non è univoco, ma permette parecchie scelte. Io ho pensato un mio itinerario che mi porterà a Santiago seguendo una strada e mi riporterà a Roma seguendone un’altra (laddove possibile). È vero che questo lavoro nasce per me, ma è anche vero che il materiale l’ho raccolto e che altri potrebbero avere obiettivi diversi dai miei. Quindi, ho pensato di non limitarmi al mio itinerario, ma di seguire anche tutte le deviazioni (almeno le principali e quelle per le quali ho il materiale).

Buen Camino!

Da Roma a Santiago (Finisterre)

Da Santiago (Finisterre) a Roma

Map

Annunci

42 thoughts on “Presentazione

  1. Il tuo sito è molto interessante e pratico, anch’io mi preparo per fare il pellegrinaggio da Roma fino a Santiago. Vorrei sapere quanti mesi ti ha preso per fare andata/ritorno e quanto hai messo per l’andata.Grazie. isabelle

    • Cara Isabelle,
      Purtroppo io non sono ancora riuscita a partire! Ma mentre mi preparavo ho raccolto tutti questi documenti e un giorno ho pensato di renderli disponibili ad altri che magari stavano sognando il mio stesso cammino..

      Comunque io stimavo non meno di 3 mesi.

      Se terrai un blog del tuo viaggio, fammi avere il link, ti seguirò volentieri!

      Buen Camino!

      • Ti ringrazio della tua risposta e spero di utilizare le tuoi infos. Non so se terrò un blog non sono una fanatica della rete ma comunque anche senza blog ti terrò informata se partirò. Per il nuovo anno, ti auguro con tutto il cuore di realizzare il tuo sogno.
        Un caro saluto,
        Isabelle

  2. Caro amico pellegrino,
    ho una mezza idea di fare il cammino da Venezia a Santiago, idea che mi è venuto leggendo il sito http://www.venicetosantiago.com. Sono un veterano del ‘camino’ e ho nove ‘compostele’ nel mio armadio (vedi: cam10it.blogspot.com – sarebbe da Granada a Santiago e cam11it.blogspot.com – sarebbe Porto-Santiago assieme con mio nipote di appena 12 anni). Cercando una descrizione del cammino tra Monginevro ad Arles ho trovato il tuo splendido sito che mi èmolto utile, si per la mia pianificazione che probabilmente anche durante il cammino.
    <il mio problema è solo che ormai ho 81 anni e tappe oltre i 25 km mi fanno qualche problema. Ma si vedrà. Intanto complimenti per il grande lavoro e tante grazie. Buon camino e ULTREYA
    hanns a. hoefer
    Venezia (Lido)

    • Gentile Hanns,

      Mi ha fatto enorme piacere leggere il suo messaggio.. Ha dato un senso a questo blog, visto che io non sono ancora riuscita a realizzare il mio viaggio (e con un bimbo ancora piccolo passeranno anni), ma almeno tutte le mie ricerche non sono stat
      e vane!

      Buen Camino.. E se può mi faccia sapere com’è andata!

  3. Un insperato rifugio! Preparo questo viaggio da anni e nel tempo è diventato Roma-Santiago-Westminster-Roma (rigorosamente a piedi) perché la tratta storico-antropologica a croce (considerando anche il cammino portoghese) è quella che mi ha sempre interessato di più. Scopro ora questo sito, chissà che un giorno non ci si incontri per strada.
    Nel frattempo grazie e l’augurio di un buon cammino.
    Ovunque esso porti.

    Bernardo

    • Ciao Bernardo! Ti andrebbe se ci mettessimo in contatto? Il Cammino, nei miei pensieri, si sta sempre più espandendo e sto programmando per un futuro non datato di partire da qui, da Roma e qui ritornare, facendo un penrcorso “ad anello”. L’idea di Westminster è meravigliosa.
      Grazie Stella per tutte le info e il materiale raccolto e soprattutto per averlo messo a disposizione. Buon cammino di vita a tutti 🙂

  4. Grazie Bernardo!
    Non avevo pensato a questo aspetto dei Cammini.. Davvero interessante!

    Il mio cammino per ora è in sospeso, per un po’.. (sono diventata mamma lo scorso giugno.. di un bimbo chiamato Jacopo e non a caso!) ma resta il desiderio e il progetto, e la consapevolezza che prima o poi (temo poi) partirò!

    A te auguro di poterlo realizzare presto e magari se c’è modo di seguirti nel tuo andare (blog o altro), fammelo sapere!

    Buen Camino!

  5. Si si, avevo letto tra i commenti: un augurio di grande serenità a te, a Jacopo e a tutte le persone che vi sono accanto. Sono certo che troverai, al momento giusto, il tempo per partire. Lo stesso vale per me che non sono papà ma ho una vita un po’ rocambolesca da cui, per ora, non riesco a staccarmi per un tempo così lungo. Ma non ho dubbi: troverò il modo e ti terrò aggiornata.

    Bernardo

  6. Sono un veterano del camino, ne ho fatti 6 diversi. Non conoscevo il tuo sito, anche se era tra i miei preferiti. Evidentemente l’avevo intravisto in qualche mia ricerca precedente. Lo studierò, chissà in futuro potrei realizzare una vecchia idea: partire da casa (abito a Milano) ed andare a Santiago, quindi mi sarà molto utile la descrizione della Francigena in direzione Santiago e tutta la parte Francese.
    Mario
    ilmanagerpellegrino

    • Ciao Mario!!

      Spero davvero che ti sia utile e che tu mi faccia sapere dove seguirti quando partirai!

      Io ora vivo al Naviglio Pavese.. Quindi da lì si arriva a Parma e si è sulla Francigena… 🙂

      Buen Camino!!

  7. Salve, io sono in cammino per Santiago e sono partito da Roma. Precisamente ho percorso tra il 2 e il 21 Giugno Roma-Lucca e ho ripreso il cammino da Lucca il 24 Agosto e adesso mi trovo a Santa Cristina in Lombardia. Ho iniziato solo con 50€ e sto mettendo i soldi da parte che mi regalano le persone che conosco. Penso di passare dal Monginevro e di seguire le mappe che hai messo a disposizione. Pubblico ogni giorno le foto su Instagram come nikjonesph .
    Grazie per il lavoro che hai pubblicato, mi sarà molto utile, poiché vado avanti con mezzi di fortuna (trovando mappe negli ostelli)

  8. Ciao…Questo sito é veramente ben fatto! Sono tornato il 10 Settembre dal mio primo cammino, S.Jean-Finisterre! A Maggio del prossimo anno se tutto va bene dovrei partire da casa mia, in provincia di Firenze, con la mia ragazza e i nostri 2 cani, penso di riagganciarmi alla Francigena a S.Gimignano. Ho fatto il conto di farlo al massimo in 4 mesi e mezzo, prendendola molto con calma.
    Grazie…

    • Grazie! Sono felice di essere utile anche se in questo piccolo modo..
      E sono ancora più felice di vedere quante persone sono in viaggio su strade anche alternative!

      Buon Camino a voi… E se c’è modo di seguirvi, lasciate un link!

  9. Bom dia.
    Gostaria de saber por favor quantos kilometros são de Roma a Santiago de Compostela a Pé

    E onde posso consultar o trajeto. Obg

    Franribeiro

  10. Buongiorno.
    Mi chiedo quanti chilometri sono lieti di Roma a Santiago de Compostela a pedale

    E dove posso vedere il percorso .

    Gracies
    Francisco Ribeiro

  11. Cara Stella e cari molti compagni di strada e piacevoli fruitori di questo piccolo blog-capolavoro: Il momento è giunto, da stasera inizia la preparazione e a Maggio 2017 (se il fato non deciderà altrimenti) il cammino dalla porta di casa mia a Finisterrae. Sto scegliendo il mio itinerario basato sulle rotte commerciali (più interessanti antropologicamente di quelle religiose relative al Cammino del Re) e vagliando i valichi che meglio sposino l’interesse storico con la percorribilitá. Stella, come va la family? Ottavolante, leggo solo ora il tuo messaggio…hai ben viaggiato o sei ancora in cerca? A chiunque voglia unirsi al mio cammino per un tratto o più d’uno mi faccia sapere.
    Io inizio a tracciare Il sentiero sulle mappe con pennarello indelebile.
    Buona, serena, serata.

    Berni

  12. Caro Bernardo grazie per il commento!
    Sono davvero felice per te e per questo tuo progetto che inizia a concretizzarsi..
    Buen Camino! E se puoi fammi sapere dove seguirti quando partirai…

    Il mio cucciolo cresce e noi meditiamo di portarlo quanto prima sul Cammino… Usando lo zaino portabimbo… 🙂

  13. Ciao a tutti! Dopo aver affrontato lo scorso anno il cammino di Santiago ho cominciato a pensare a ritornarvi partendo da Roma, vedo che qui su questo blog siete molto informati in termini di cammini e quindi volevo domandarvi generalmente voi come fate per dormire? Cioé se fa caldo e sei in un bosco ok, tendina e via ma se fa piu freddo? (premetto che provengo da 10 anni di scout) grazie e “burn camino”a tutti! 🙂

    • Ciao!
      Io sinceramente pensavo di dormire nei rifugi per tutto il tratto Italiano (via Francigena) e spagnolo (Camino).
      Per la parte francese in effetti il problema si pone.. Alcuni tratti potrebbero avere una forma di accoglienza.. Gli altri non mi risulta..
      Mi devo decisamente informare!
      Grazie della segnalazione!

      • Io, due anni fa, sono partita da Roma e ho fatto la Francigena fino alla liguria. Per il Lazio e la Toscana ti puoi appoggiare dai monaci, suore, a Viterbo c’è un rifugio bellissimo in una torretta e i due che se ne occupano sono simpaticissimi etc…invece, in Liguria non c’è niente e dunque è meglio fare la Francigena fino alle Alpi.
        Per la parte francese, non ci sono rifugi o preti/suore che accolgono. Sono privati e da quello che mi è stato riferito costa parecchio in confronto all’Italia. Ma puoi scaricare le mappe e info dagli siti francesi.
        Buon cammino!

  14. Ciao a tutti io partirò da Roma il 18 aprile e volevo ringraziare per le informazioni raccolte qui saranno veramente utili.
    Grazie mille

  15. Ciao, complimenti. Io sono partito da Tarvisio per il momento sono arrivato a San Miniato, prenderò spunto dal tuo progetto per proseguire fino a poter vedere l’oceano….spero 😉

  16. Ciao a tutti, sono Bernardo. Cara Stella in Cammino, sono partito lunedì 29 maggio da Roma e oggi sono di riposo a Radicofani. Farò la Francigena fino a Sarzana girando poi per la via della costa, passaggio francese e cammino primitivo. Se le gambe reggono. Buon cammino a tutti

    BerniPellegrinoContromano

  17. Tutto molto bene!
    Tra pochi giorni sarò ad Arles.
    Intanto un saluto a tutti da Bras!
    P.S.
    Se qualcuno ha bisogno della lista contatti di parrocchie e privati a donativo da Menton ad Arles fatemelo sapere.
    “Viaggio e Coraggio” a Stella e a tutti i pellegrini e i viaggiatori di passaggio

    Bernardo

    • Grazie Bernardo per i feedback.
      Se mi passi la lista la posto nel blog così resta a disposizione di chi si metterà in cammino..
      Ti “invidio” non poco.. 😜
      E ancora un cammino pieno di gioia e incontri!

  18. Ciao Stella,
    arrivato oggi ad Arles!
    Appena posso ti giro un file con la lista aggiornata e dei link indispensabili.
    Più avanti cercherò di mandarti alcune note sul percorso che possono offrire a te e a noi altri utenti una programmazione delle tappe alternativa.
    Per ora ti saluto e non mi invidiare troppo: il tuo lavoro è con me dall’inizio di questo cammino e così tu e la tua famiglia.
    Ultreya y suseya: siamo sempre tutti per strada!

    Bernardo

  19. Con gioia ho letto tutti i commenti!
    Grazie Stella, il tuo prezioso progetto presto sarà anche per te realtà…
    Caro Bernardo tu mi fai da Apristrada,
    il 23 agosto parto da Montpellier per alcune tappe, certamente sino a Tolosa, poi nella prossima primavera auspico di completare
    il Cammino… Certamente la lettura di progetti ambiziosi impostati sul ritorno a Roma attraverso sentieri antichi, sia commerciali che religiosi mi stimola a sognare cammini nei prossimi anni, anni che a breve mi vedranno pensionato…
    BUON CAMMINO A TUTTI

    • Ciao Luigimario,
      Benvenuto tra noi!
      E buon cammino a te in questa prima tratta che ti appresti a compiere..

      Sorrisi e felicità!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...